Cerca

I sentieri del Pescu | a passeggio nella natura incontaminata intorno alla Masseria nel Salento

Siamo nel Salento in Puglia, nel profondo Sud della nostra meravigliosa terra, e desidero condividere con tutti i miei ospiti passati, presenti e futuri, e anche a tutti coloro che vorranno conoscere il nostro territorio, questo percorso che con piacere faccio ogni giorno.


Sono quasi 8 km, e partendo da Antica Masseria Pescu nel cuore del Salento, si può godere di questi sentieri percorribili a piedi dove gli unici rumori che si possono sentire sono il cantare interminabile delle cicale, il cinguettio degli uccelli, e lo strisciare nei cespugli delle innumerevoli lucertole... la pace dei sensi... praticamente lontani da tutti e da tutto, dove nel silenzio della natura ci si immerge nei propri pensieri, nelle proprie riflessioni, e vi assicuro che oggi con tutti gli impegni quotidiani che tutti abbiamo, non è semplice trovare quel tempo per ascoltare la nostra mente!


Durante il tragitto, si possono ammirare diverse postazioni che ho etichettato e reso pubbliche per tutti su google maps e che in fondo a questo post vi lascio volentieri il link per poter visualizzare e percorrere questo cammino:



1) #murettiasecco - arte dell'impilare pietre a secco in modo perfetto! Nonostante oggi i muretto a secco vengono ugualmente realizzati, si può notare una differenza abissale nel "modus operandi"




2) #leduequercesorelle - due querce di circa 300 anni messe ai due angoli del piccolo sentiero a Z che sembrano guardarsi e parlarsi


3) #ilpaiarone - si rimane affascinati solo a vederla, una costruzione di tanti anni fa, fatta sempre con lo stesso sistema dei muretti a secco, solo che qui si è dato vita ad un opera d'arte, stanza dai muri spessi oltre 150 cm con l'interno a forma piramidale e buco centrale per ammirare un cielo soleggiato... non potete non

visitarlo...



4) #ipiniincima - dopo una piccola fatica a risalire questo tratto di sterrato in salita, si arriva in cima alla collina, che si distingue proprio per la presenza di 2 pini altissimi con un altissimo fusto e alla sua sommità una enorme chioma verde da un diametro davvero impressionante




5) #itrulligemelli - si arriva ad un certo punto che già in lontananza si notano questi due trulli, che

sembrano uguali, purtroppo per metà decaduti entrambi allo stesso modo e uno fronte l'altro ai lati della strada


6) #ladistesadiuliviverdi - questa è la postazione che personalmente preferisco, in quanto in questo brutto periodo per il Salento colpito dalla xylella, che ha portato alla morte quasi tutti gli ulivi presenti, in questo punto è possibile godere di una distesa di ulivi verdi e fiorenti, raro da vedere ormai


7) #belvedere - d'un tratto si apre l'orizzonte, e si ha la piena visione panoramica su Presicce, il nostro piccolo borgo, che ha meritato di far parte dei BORGHI PIU BELLI D'ITALIA. Se si arriva in questa postazione in orario di tramonto, vi assicuro che la natura diventa spettacolo!


8) #itornanti - si inizia a scendere, piacevolissimo farlo in camminata veloce


9) #ettore - Finalmente scendendo, dopo 2 km circa dai tornanti si arriva all' ingresso del paese, e prendendo la strada parallela alla ferrovia, giungendo fino a via bosco dove se si viene sentiti, si affaccierà dal suo muro di recinto un cavallo bellissimo con l'intento di salutarvi e di ricevere un cambio tante affettuose carezze



Si termina il giro tornando ad Antica Masseria Pescu, dove vi auguro di prenotare il vostro soggiorno!


Spero che questa passeggiata vi porti tanta serenità ed un momento di relax alla scoperta dei tesori intorno a noi che tutti ignoriamo.


per avere la mappa con le indicazioni clicca QUI

83 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti